L'Avv. Irene Vinci

Dopo il diploma di maturità classica con la votazione di 100/100, ho conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza riportando la votazione di 110/110. Ho quindi maturato un'esperienza triennale presso uno studio notarile dove ho lavorato nel settore immobiliare. Questo mi ha permesso di specializzarmi in maniera assai approfondita nel diritto civile.

Successivamente, dopo il periodo di pratica, ho sostenuto e superato l'esame per l'abilitazione all'esercizio della professione forense, iscrivendomi quindi al relativo Albo professionale e dedicandomi da quel momento in avanti solo all'attività di avvocato.

Negli anni ho avuto modo di acquisire un'ampia esperienza sia nella gestione stragiudiziale che in quella giudiziale delle vertenze, con gestione di moltissimi sinistri dalla fase iniziale della richiesta di risarcimento fino alla definizione, con sentenza o transazione o per mezzo dell'esecuzione.

Nel corso dell'anno accademico 2013/2014 ho conseguito il diploma di master di II livello in Management della Responsabilità Sanitaria, afferente il corso di laurea di Medicina Legale della Facoltà di Medicina dell'Universita degli Studi di Milano, specializzandomi nel settore della responsabilità sanitaria, che rappresenta l'ambito principale - sebbene non unico - nel quale si concentra la mia attività, sia dal punto di vista civile che dal punto di vista penale.


Docenze, corsi e convengni tenuti

  • Assistenza alla Cattedra di Istituzioni di Diritto Privato dell'Università degli Studi di Pavia, Chiar.ma Prof.ssa Maria Costanza, in sede di esami orali e conduzione di seminari agli studenti mediante lezioni frontali (argomenti: i diritti reali e gli enti del libro I del codice civile)
  • Relatrice al convegno presso l'Ospedale di Sondalo in data 9 ottobre 2012 con una relazione sulla responsabilità civile e penale dell'esercente la professione sanitaria dopo la legge Balduzzi
  • Relatrice al convegno presso l'Ospedale S. Antonio Abate di Gallarate in data 11 dicembre 2012 con una relazione dal titolo "La responsabilità nelle professioni sanitarie tra valutazione del rischio e assicurazione"
  • Relatrice al convegno presso il Palazzo Regionale della Valle d'Aosta in data 18 maggio 2017 con una relazione dal titolo "La responsabilità medica civile, penale ed amministrativa nei dintorni della legge Gelli-Bianco: sarà anarchia del dopo principio?"


Pubblicazioni

  • "Giustizia Civile" n. 5, Volume LXII, Maggio 2012, Giuffrè Editore
    Nota a sentenza Corte di Cassazione, Sez. II Civile, n. 741 del 19 gennaio 2012, pp. 1228 – 1232