Condividi su:
Stampa articolo

RCA in Italia: uno sguardo d'insieme

25/01/2018


Sono stati di recente diramati i dati, pubblicati dall'Osservatorio Assicurazioni Auto in Italia del portale Facile.it, sulla situazione RCA nel nostro Paese.

Per quanto riguarda l'ammontare dei premi RC Auto in Italia nel periodo da agosto 2016 ad agosto 2017, "Secondo i dati dell’Osservatorio di Facile.it, nel corso del mese di agosto 2017 il premio medio RC auto calcolato in Italia è stato di 577,50€. La variazione rispetto a 6 mesi fa (529,14€) è del +9,14%. Rispetto allo stesso mese di un anno fa (511,12€) la tariffa media fa segnare un +12,99%".

"Fra le garanzie accessorie, la più scelta nel mese di agosto è stata la Assistenza Stradale, richiesta dal 42,25% degli utenti che hanno calcolato un preventivo RC auto".

L'articolo si occupa anche di verificare quali sono le classi di merito più diffuse in Italia. Secondo lo studio, il 57,65% degli automobilisti possono godere della prima classe di merito (che è la più diffusa e che consente di ottenere degli sconti sul premio annuo, in quanto di tale classe fanno parte gli automobilisti più virtuosi). Il 12,95% degli automobilisti, invece, occupano le classi dalla quattordicesima in poi. I restanti automobilisti occupano le altre classi di merito.


L'articolo prosegue indicando l’età media delle automobili, che in Italia è di 9,90 anni, ed il valore medio dell’auto nel nostro Paese, che secondo i dati dell'Osservatorio è di 9.679,18€.

"La percentuale delle auto non assicurate in Italia risulta essere del 22.06% su un totale di 44.169.717 veicoli. Dati forniti del ministero relativi al mese di febbrario dell’anno 2017".

L'articolo, cui si rimanda, contiene anche numerosi e interessanti grafici che rappresentano la situazione e i dati analizzati.